Nato nel 1975 a Innsbruck è cresciuto a Landeck, Tirol. Dal 2011 è primo flauto principale della Staatsoper di Vienna, e successivamente dei Wiener Philharmoniker. Insegna al Conservatorio di Vienna.

Ha studiato con Eva Amsler presso il Conservatorio di Stato Vorarlberg, con Aurele Nicolet a Basilea e Philippe Bernold presso il Conservatorio Superiore di Lyon, diplomandosi con lode nel 2000.

Dal 2000 al 2004 è stato flautista principale della Filarmonica di Stoccarda e ha insegnato dal 2001 al 2004 presso il Conservatorio di Stato Vorarlberg. E’ risultato vincitore ai Concorsi Internazionali “Carl Nielsen” nel 1998 e “Cracovia” 1999.

Come solista si e’ esibito con le più importanti orchestre tra cui la Vienna Symphony, la Vienna Concert Society, Le Vienna Classical Players, l’Orchestra Filarmonica di Stoccarda, la Odense Symphony, Camerata XXI, Cappella Cracoviensis e l’Orchestra Sinfonica di Barcelona y Catalunya.

Ha collaborato con direttori quali Fabio Luisi, Georges Pretre, Pierre Boulez, Yakov Kreizberg, Dimitrij Kitajenko, Vladimir Jurowski, Kent Nagano, Jukka-Pekka Saraste, Raphael Frühbeck de Burgos, Yuri Simeonov, Vladimir Fedoseyev, Ton Koopman, Trevor Pinnocke, Wolfgang Sawallisch.

Numerose apparizioni lo hanno portato in orchestre di fama mondiale come la Hessian Radio Orchestra, Orchestre de la Svizzera Romanda, l’Orchestra del Opéra de Lyon e l’Orchestra del Festival di Bayreuth. Nel 2007 era al Super World Orchestra in Giappone invitato a partecipare come flautista solista e dal 2010 al 2012 è Membro del Pacific Music Festival di Sapporo.

Come solista e camerista, è stato invitato a festival e concerti in molti paesi europei, così come in Asia, Nord e Sud America e si è esibito in importanti festival prestigiosi come il Festival di Bregenz, il Rheingau Music Festival, Young Prahe, France Musique de Montpellier, European Festival Flute e molti altri.

E’ coinvolto in varie formazioni e gruppi, in particolare con il Dorian Consort, l’Ensemble Wien-Doremis (quartetto di flauti), in duo con Jung-Jae Moon e Eliko Akahori (pianoforte), in quintetto di Fiati e nel “5 flautisti dei Wiener Symphoniker” e in varie formazioni.

Insegna regolarmente ai corsi di flauto internazionali (Académie de Nice, Liechtenstein Masterclass, Bludenz Academy, Accademia del Festival di Bregenz e la Vienna Symphony Orchestra, che ha contribuito ad avviare, ma anche a Tokyo, Seoul, ecc).

Ha all’attivo numerose registrazioni e spettacoli dal vivo per diverse emittenti radiofoniche e un CD da solista, “Flötenperspektiven” con musica per flauto e pianoforte (Hummel, Debussy, Andersen, Martinu, e Boulez).

 

karlheinzschuetz.com

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *