La musica è un universo infinito in cui convive ogni tipo di linguaggio, che genera e alimenta anche il suo contrario; uno splendido, contraddittorio eppure coerente magma, che deriva da se stesso senza mai essere uguale al proprio passato.

Macrocosmi vuole esplorare i fili sottili che uniscono e nutrono questi mondi, partendo dal grande repertorio del passato fino a giungere alle visionarie aperture della musica del ‘900, nelle sue molteplici sfumature, dalla musica cosiddetta colta e d’avanguardia, al jazz, alla musica d’ispirazione popolare, passando per proposte cameristiche anche atipiche.

Questo ampio respiro è connaturato allo spirito di Macrocosmi, che è nato per proporre percorsi mai scontati, e per esplorare i mondi musicali nelle loro pieghe più diverse. Macrocosmi, cioè universi ricchi al loro interno di fenomeni che si generano e alimentano, dando vita a forme mai uguali a se stesse. In una parola, la musica, in tutte le sue manifestazioni.

Direziona Artistica
Michele Scipioni
Matteo Angeloni

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *